Perché le ragazze russe sono così belle

Perché le ragazze russe sono così belle

Se ti stai chiedendo perché le ragazze russe  sono così belle, sappi che trovare una risposta non è affatto facile. Sono infatti numerosi gli aspetti che entrano in gioco quando si parla delle belle donne russe: alcuni riguardano ovviamente il loro aspetto, mentre altri sconfinano in temi quali il carattere e il loro particolare stile di vita.

Anche se alcuni di questi fattori potrebbero sembrarti molto distanti fra loro, in realtà l’unicum delle donne russe bellissime dipende da un mix di tutti questi elementi. Anche se come ben sai la perfezione non esiste, possiamo assicurarti che madre natura ci è andata molto vicina in questo caso. Ecco perché conviene andare dritti al punto della questione e scoprire perché le belle ragazze russe lo sono così tanto, e quali peculiarità le contraddistinguono.

Le bellezze russe? Sicuramente le migliori al mondo

È naturale che la prima cosa che salta all’occhio è il fisico delle ragazze russe: spesso scolpito nel marmo, sodo come la roccia, curato fino al dettaglio ma anche naturale e mai costruito. Per non parlare poi dei tratti somatici russi, frutto di un miscuglio di razze e di genomi impossibile da trovare altrove: in Russia, infatti, si trovano i tratti genetici di oltre 190 gruppi etnici diversi.

Una ricchezza che in pochi possono vantare, in grado di mixare la bellezza degli europei a quella della popolazione asiatica. Eppure, come sicuramente saprai già, la natura non può bastare per dipingere i tratti e la bellezza dei singoli individui: se da un lato aggiunge delle certe caratteristiche genetiche, dall’altro tocca a noi curare gli altri elementi del nostro aspetto. Ovviamente le donne russe  non fanno eccezione a questa regola.

Una bellezza diversa per ogni paese dell’Est

Intanto è bene sottolineare che esistono anche altri paesi e regioni nell’Est, e non solo la Russia. Ti basti pensare alle belle donne ucraine , ma anche alle siberiane  e ovviamente alle bielorusse . Qui vale sicuramente la regola “paese che vai, donne che trovi” perché alle volte le belle russe sono molto lontane dalle altre bellezze dell’est, ma questo non toglie una sola virgola al fascino di queste ragazze.

Chiaramente alcuni di questi paesi vantano degli stili di vita così sani da far brillare la beltà di queste donne, mentre in altri luoghi ci si spinge verso l’eccesso. Alcune donne slave tendono infatti ad esagerare con il make up, usando a volte prodotti poco sicuri che possono provocare la comparsa di inestetismi. È un vizio che, quando arriva, mina la loro bellezza e anche il loro portafogli.

Dalla genetica agli stili di vita

Sebbene non esistano studi scientifici in proposito, è possibile azzardare quanto segue: nel caso delle donne russe bellissime, il 50% del loro fascino deriva dal proprio potenziale genetico, mentre l’altro 50% dipende dagli stili di vita.

Molte donne dell’Est sembrano delle ragazzine bellissime, in quanto dimostrano molti meno anni rispetto all’età effettiva: alle volte è un fattore dipendente dalla genetica, altre volte è il risultato di una cura maniacale del proprio corpo, visto come un tempio di salute e di bellezza.

A tal proposito, infatti, è bene sottolineare che di norma le ragazze della Russia sfuggono dai vizi: bevono molto poco gli alcolici e non fumano quasi mai le sigarette, il tutto per via dei danni alla salute e alla pelle. Al contrario, gli uomini russi spesso abusano di entrambi, ma questa non è una moda che appartiene alla popolazione femminile.

È chiaro che anche l’alimentazione gioca un ruolo importantissimo, quando si parla delle belle donne russe. Nei paesi dell’Est le ragazze non mangiano mai cibo spazzatura, quindi non vanno nelle catene dei fast food: viceversa, preferiscono di gran lunga adottare un regime alimentare sano e naturale, come il pesce, che in Russia abbonda e che è ricco di acidi grassi Omega 3 (molto salutari).

Altri cibi sani consumati dalle donne russe sono la carne magra e ovviamente la verdura, insieme alla frutta, alla panna acida e alle erbe. Non ricorrono nemmeno a bevande come la coca cola, preferendo gli infusi detossinanti e le tisane naturali: tutti prodotti del luogo che fanno tanto bene alla pelle e alla mente.

A proposito di mente: la mentalità delle donne russe  vede diventare molto importante la componente psicologica. Per tradizione, una ragazza dell’Est vuole essere sempre al top della propria forma, per piacere agli uomini e ovviamente per piacersi. Questo spiega anche perché vivono il proprio aspetto come un’autentica ossessione, che finisce per modificare (in chiave positiva) qualsiasi abitudine quotidiana.

Ragazze russe, sport e cosmetici

I fisici scolpiti delle bellezze russe sono tutt’altro che casuali, e con tutta probabilità sono anche l’aspetto più eloquente della loro attenzione ad uno stile di vita sano.

Queste donne fanno infatti tanto sport e attività fisica: amano camminare (soprattutto perché in Russia il traffico cittadino è devastante) ma senza mai stancarsi o stressarsi in modo eccessivo. In sintesi, vivono gli sport e il movimento con tranquillità e rilassamento, senza alcun tipo di ossessione da palestra (come invece accade a certe donne italiane).

Anche il rapporto con i cosmetici e con i trattamenti estetici merita un approfondimento. In Russia le donne sono molto attente ai prodotti che usano: scelgono solo quelli di origine naturale, fatti in casa e utili per combattere rughe e altri inestetismi senza ricorrere ad elementi chimici o potenzialmente dannosi.

Inoltre non si recano mai nei centri abbronzanti, perché le lampade possono provocare la comparsa di macchie sulla pelle: anche per questo motivo spesso le vedi molto bianche, perché stanno attentissime agli effetti negativi dei raggi UV (sole compreso).

Le belle ragazze russe e il loro look

Alcune ragazze russe esagerano con il trucco, come ti abbiamo detto più sopra, e questo è un discorso che può essere anche applicato all’abbigliamento. Molto spesso le donne girano in Russia in shorts e in minigonna, oppure indossando top molto attillati: il tutto anche se fuori ci sono 20 gradi sottozero, perché per loro conta di più il look.

Ad alcuni uomini piace questo stile nel vestire, mentre altri lo reputano eccessivo o addirittura volgare: le donne russe non lo sono, però potrebbero dare questa sensazione, soprattutto a chi non conosce la loro storia. Questi look scoperti sono nati come reazione alla rigidità del regime sovietico: quando quest’ultimo è caduto, agli inizi degli anni 90, le ragazze russe hanno iniziato a vestirsi in modo succinto, e ancora oggi questa moda domina in Russia.

In tal senso possiamo anche spiegarti il concetto di moda per le russe, cosa che spiega anche in parte questo look provocante. Intanto queste ragazze non si “svestono” mai del tutto, perché un abbigliamento del genere appartiene solo alle prostitute. Piuttosto amano giocare con i contrasti, ma senza mai rinunciare alla sensualità: ecco perché spesso vedrai donne russe copertissime sopra e scoperte sotto, oppure l’esatto contrario (più facile che sia la prima ipotesi).

Per quanto riguarda i capelli, poi, ci sarebbe un romanzo da scrivere: culturalmente parlando, la capigliatura lunga e in forma diventa sinonimo di bellezza e di salute, e questo spiega perché le belle russe se ne prendono cura in modo così assiduo. Inoltre è molto raro incontrare una russa che si tinge i capelli: di solito non si va mai oltre i colpi di sole o le colorazioni naturali (come l’henné). Questo perché le tinte aggressive possono rovinare i capelli, e anche perché questi prodotti costano parecchi soldi.

Conclusioni

Leggendo questo lungo articolo hai avuto modo di scoprire perché le ragazze russe sono così belle: un discorso che riguarda anche le belle donne ucraine e in genere tutte le donne provenienti dai paesi dell’Est. Queste ragazzine bellissime, dunque, in realtà devono il loro fascino non solo alla natura, ma anche alle sane abitudini quotidiane relative allo sport e al cibo. È ovvio che i tratti somatici russi aiutano non poco, ma è anche vero che la bellezza va sempre coltivata: qui le donne slave non conoscono paragoni al mondo.

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *